Sei su HOME » ARTICOLI » Il supermarket della droga

Scoperto a Castellammare del Golfo dai Carabinieri un vero e proprio supermarket della droga. Due giovani sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Il supermarket della droga

ARTICOLI   martedì 21 novembre 2006

Un altro duro colpo è stato inferto dai Carabinieri di Alcamo, unitamente ai colleghi della Stazione Carabinieri di Castellammare del Golfo, all’illecito e fiorente mercato di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo gli arresti dei giorni scorsi altre due persone sono finite in manette per spaccio di droga.

Si tratta di Antonino Gerbino e Giovanni Zummo, entrambi ventottenni di Castellammare. 

Da diversi giorni i militari dell’arma avevano uno strano giro di ragazzi, soprattutto minorenni, nei pressi di un’abitazione vicino la spiaggia Plaia della nota località balneare.

Dopo una intensa attività di controllo i carabinieri sono riusciti a  risalire ai due pusher che avevano preso in affitto quell’abitazione per trasformarla in un vero e proprio supermarket della droga.

Al suo interno sono stati rinvenuti circa 4 grammi di Cocaina e 70 grammi di Marijuana, già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio, 5 piantine di Cannabis Indica, alcuni bilancini di precisione e la somma di 2.000 euro, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio.

Dopo le formalità di rito Antonino Gerbino e Giovanni Zummo sono stati rinchiusi nel carcere di San Giuliano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.
Orietta Galante

Nessun commento presente

Lascia un commento

Lascia un commento
louis vuitton outlet chanel handbags replica prada cheap gucci scarpe louboutin mulberry outlet cheap hermes replica hermes replica louis vuitton louis vuitton replica mulberry handbags borse prada