GLI APPUNTAMENTI DI TELESUD - Alle 20,30 ed a 00.00 andrà in onda l'incontro di basket Treviglio – Pallacanestro Trapani. Alle alle 23, in occasione della ricorrenza del 50 esimo anniversario del terremoto del Belice, andrà in onda un documento esclusivo firmato da Giacomo Pilati. Un'intervista a Ludovico Corrao, realizzata 20anni fa. Le immagini di Michele Monreale sono tratte dal documentario “I giorni del caos” prodotte diurante il terremoto. Il documeto fa parte del cofanetto “In Sicilia Rewind


Cala il sipario sulla Trapani Medievale
Eventi

Cala il sipario sulla Trapani Medievale


Ieri si è conclusa la sesta edizione della Trapani Medievale organizzata dall'Associazione culturale "tradumari&venti", in collaborazione con la Rettoria di San Domenico e col patrocinio gratuito del comune di Trapani. Dopo la commemorazione del 9 novembre per i 700 anni dalla morte del piccolo Manfredi di Trinacria, venerdì l'arrivo dei Reali dal museo Pepoli e l'omaggio floreale alla Madonna e a Sant'Alberto e il Corteo regale a cavallo che ha attraversato tutta la città fino al centro storico. Davanti palazzo Cavarretta la consegna delle chiavi a re Federico e quindi l'apertura del grande villaggio e dell'accampamento militare al chiostro di San Domenico. Sabato l'intera giornata è stata dedicata alla visita del villaggio al chiostro, che è stato preso d'assalto da migliaia di visitatori, i quali hanno apprezzato tutta l'atmosfera particolare che si viveva in quel luogo. Oltre ai mercanti, artigiani e le degustazioni, anche le visite guidate della torre campanaria, della real Chiesa di San Domenico e della cappella dei crociati. Molti visitatori anche per gli spettacoli serali dei Musici e Sbandieratori "Real Trinacria" Trapani-Erice, dei "Tamburi di Buccheri" di Siracusa e dei fuochisti e giullari "Ida e Dado.

Domenica, ieri, il gran finale della Trapani Medievale: 14 pullman pieni di turisti provenienti da tutta la Sicilia, nonché numerosi gruppi di famiglie che hanno soggiornato nelle strutture della città, hanno invaso il centro storico e il complesso di San Domenico. Un'atmosfera di grande festa che ha coinvolto la nostra città in un fine settimana di novembre. La giornata si è conclusa con il grande Corteo regale, composto dal gruppo medievale "Monte San Giuliano Erice ", il gruppo medievale e musici "la Fianna" di Palermo, il gruppo storico "Perla imperiale" di Castelvetrano, il gruppo siracusano dei Tamburi di Buccheri e il trapanese gruppo di Musici e Sbandieratori "Real Trinacria". Dopo la sfilata al centro storico, circondata da migliaia di persone, lo spettacolo all'ex mercato del pesce, si è ritornati nella chiesa di San Domenico per l'omaggio finale alla tomba di Manfredi di Trinacria. Soddisfatto per la riuscita dell’evento il presidente dell'associazione tradumarieventi, maestro Claudio Maltese, che ha dato a tutti appuntamento al prossimo anno per un'altra grande edizione della Trapani Medievale.

Nella foto di Lorenzo Gigante piazza Mercato del Pesce dall'alto durante la manifestazione

( Letto 567 volte)


Lascia un commento

Time: 0.51902294158936 s