GLI APPUNTAMENTI DI TELESUD - Questa sera alle 20.30 ed alle 23, in Agorà si parlerà dell'organizzazione della processione dei Misteri. Ospiti di Wolly Cammareri, il presidente dell'Unione Maestranze ed i rappresentanti del Collegio dei Probiviri. Alle 21.30 ed a 00.30, per Babele - Le Grandi Storie, Enzo Tartamella ospita la giornalista e pittrice Caterina Marceca


Per una SICILIA TURISTICA a RIFIUTI ZERO
FAD

Per una SICILIA TURISTICA a RIFIUTI ZERO



Appuntamento a Isola delle Femmine e a San Vito Lo Capo per un week end all’insegna di una Sicilia turistica a rifiuti zero.

Chi ha organizzato l’evento
enti pubblici, associazioni ambientaliste locali e partner del settore della raccolta differenziata a livello nazionale ed internazionale.

Cosa prevede la 3 giorni:


Venerdì 7 ottobre
si inizia con la eco traversata a nuoto da Cinisi a Isola delle Femmine. L’eco-swimmer Enzo Favoino nuoterà attraverso il Golfo (9 km) che va dall’aeroporto Falcone-Borsellino fino a Isola delle Femmine al fine di sensibilizzare sulla pulizia del litorale e sulla raccolta differenziata. Verranno coinvolte le associazioni e le scuole dei vari paesi facenti parte del Golfo (Cinisi , Carini, Capaci, Isola delle Femmine) che puliranno il litorale.

Sabato 8 ottobre:
incontro dibattito sul tema “ Turismo e raccolta differenziata”.
L’appuntamento vedrà la partecipazione di esperti di fama nazionale ed internazionale nel campo della raccolta differenziata tra cui Enzo Favoino, Walter Giacetti e Salvatore Genova. Saranno presenti i sindaci di San Vito Lo Capo, Isola delle Femmine e di Paceco, quest’ultimo anche nella qualità di presidente dell’Unione dei Comuni Elimo Ericini nonché Gianfranco Zanna, presidente regionale di Legambiente Sicilia. Giuseppe D’Angelo racconterà l’esperienza di Isola delle Femmine. Moderatore sarà il giornalista Max Firreri.

Enzo Favoino, opera dal 1990 in qualità di tecnico e ricercatore presso la Scuola Agraria del Parco di Monza, un centro di ricerca che ha avuto un ruolo fondamentale in Italia ed Europa per lo sviluppo ed il consolidamento delle pratiche di raccolta differenziata, riciclaggio, compostaggio, riduzione.
Da tempo ha portato le competenze e conoscenze sviluppate anche in ambito internazionale, operando per la definizione di strategie di sostenibilità, la realizzazione di circuiti pilota di raccolta differenziata e compostaggio, la definizione della legislazione di settore, la formazione di tecnici e decisori. E’ tra i fondatori dell’ECN (European Compost Network) ed è attualmente il coordinatore del Comitato Scientifico del Centro di Ricerca Rifiuti Zero. Per il ruolo innovatore nei sistemi di raccolta differenziata e riciclaggio, nel 2007 Favoino è stato inserito tra i 50 “Pionieri del Riciclo” scelti a livello nazionale, ricevendo il relativo premio.

Walter Giacetti, direttore della divisione ambiente di Etra spa, multiutility pubblica veneta nata nel 2006 dalla fusione di tre società ubicate nelle Province di Padova e Vicenza.
Dal ’96 si è occupato di sviluppo dei sistemi di raccolta fondati sul recupero dei rifiuti urbani ed in particolare sull’implementazione della raccolta della frazione organica.
In questi settori sono stati raggiunti risultati di eccellenza sia nel panorama nazionale ed internazionale (nel 2000 la Comunità Europea ha individuato il Consorzio PD1 come esempio virtuoso di gestione dei rifiuti in Italia), nel 2002 e nel 2006 ha condotto studi sulla applicazione della tariffa asporto rifiuti rispettivamente per conto di ARPAV e APAT.
Dal 2001 è amministratore unico di Sintesi srl con sede a Vigonza, tale società opera nel campo della consulenza relativamente ai servizi connessi alla gestione dei rifiuti e in tale veste è redattore di numerosi progetti e studi per l’implementazione di servizi innovativi di gestione dei rifiuti in diverse realtà nazionali.

Salvatore Genova , direttore tecnico ESPER
Ha maturato esperienze nella gestione ambientale di organizzazioni pubbliche, specie nell’ambito dei rifiuti urbani. Collabora con la ESPER dall’anno 2007 e si è occupato della redazione di vari studi di settore ed in particolare delle attività di Valutazione Ambientale Strategica per la redazione del Piano Rifiuti della Provincia di Taranto e di attività di sviluppo delle iniziative di riduzione e gestione dei Rifiuti Urbani e della progettazione di servizi di raccolta differenziata domiciliare dei rifiuti in realtà molto complesse.

Nel pomeriggio è prevista una tavola rotonda con Sindaci e tecnici comunali per fare il punto della situazione sull’emergenza rifiuti in Sicilia.

Domenica 9 ottobre

Nella mattinata passeggiata lenta alla Riserva Naturale di Monte Cofano.

INFO E PRENOTAZIONI: 347 5165661 e info@elbahira.it

 

 

 

( Letto 956 volte)


Lascia un commento

Time: 0.37934803962708 s