GLI APPUNTAMENTI DI TELESUD - Alle 19.40 ed alle 22.40 andrà in onda il nostro Magazine


Erice trekking, a spasso per l'Agroericino
Photo Gallery

Erice trekking, a spasso per l'Agroericino


Inaugurata, con una bella escursione da Erice a Custonaci, la rete sentieristica dell’Agroericino realizzata nell’ambito del progetto Erice Trekking. Dal Monte il gruppo di escursionisti ha raggiunto il Santuario di Maria Santissima di Custonaci percorrendo quasi 14 chilometri.

È stata una passeggiata davvero molto particolare, carica di fede, tradizione e storia. Il percorso si è snodato lungo le mulatiere, viali e strade un tempo utilizzate per i trasporti dell'immagine di Maria Santissima di Custonaci tra il Santuario ed Erice. E la bella giornata, dopo la pioggia battente delle scorse ore, ha regalato davvero panorami mozzafiato. Davvero qualcosa di unico. L’escursione è partita dalla Baita comunale di via Apollonis. 
Gli escursionisti sono scesi dal versante dei Runzi, il lato del monte dominato dal Quartiere Spagnolo, passando da porta Castellammare e arrivando a Caposcale. Una volta a Valderice il gruppo si è diretto verso Misericordia, entrando nel parco urbano, nel cuore dell’Agroericino. Uno dei punti più suggestivi dell’escursione, che ha regalato un suggestivo tuffo nella natura e panorami bellissimi. Dopo essere arrivati all’Arco del Cavalieri, storico punto di sosta durante i trasporti dell’immagine della Madonna, gli escursionisti sono stati accolti dalla pro loco di Valderice, per una breve sosta e ristoro con tanto di spiegazione storica. La passeggiata è quindi proseguita verso Custonaci, per concludersi con una  visita all’interno del Santuario e del museo dove è custodita la vara anticamente usata per i trasporti.

 

( Letto 3858 volte)


Lascia un commento

Time: 0.85641384124756 s