GLI APPUNTAMENTI DI TELESUD - Alle 19.40 ed alle 22.40 andrà in onda il nostro Magazine


Tranchida apre i Cantieri
Politica

Tranchida apre i Cantieri


L'inarrestabile Tranchida da lunedì riparte a vele spiegate. Obbiettivo, le amministrative. Dopo l'ottimo risultato di domenica scorsa, Giacomo Tranchida apre i "suoi cantieri". L'ex sindaco di Erice vuole mettere a disposizione del territorio il suo consenso ottenuto per queste regionali. Ed infatti, si parte da dove le soddisfazioni sono state maggiori: Trapani e Paceco. Lunedì incontrerà amici, elettori e semplici cittadini nel quartier generale del suo Movimento Erice che Vogliamo per parlare "del futuro" di quei due comuni. Tradotto: delle prossime amministrative. Poi toccherà a Buseto e Custonaci, dove le preferenze sono state decisamente meno entusiasmanti ma che comunque vogliono essere messe a progetto da parte di Tranchida. La parola d'ordine sarà "primarie di coalizione"; e la coalizione è sempre il centrosinistra. Un progetto ambizioso che, però, dovrà trovare il favore del punto di riferimento di quell'area, ovvero il Partito Democratico. Pd che è pur sempre il suo partito ma con il quale vive un rapporto d'amore ed odio, con la bilancia che pende spesso più verso quest'ultimo sentimento. Ma il vero quesito che in tanti si pongono, fra i suoi sostenitori e non solo, è cosa voglia fare lui. In soldoni: Tranchida accarezza l'idea di proporsi a prossimo sindaco di Trapani? Il resto è contorno. Lui non lo esclude. Sa bene che le possibilità parlamentari sono ridotte. Sia quelle palermitane per un presunto salto romano di Gucciardi, cosa assai poco probabile, che una sua chance alle politiche di Marzo. La concorrenza è tanta, fra uscenti e catapultati dalla Capitale, è gli spazi di manovra sono ridotti. Meglio pensare al territorio, con cui ha avuto sempre un filo diretto e le migliaia di preferenze raccolte in qualche modo glielo impongono. Ma la sua bussola, anche in prima persona, è sempre quella: primarie di coalizione. E vale anche per lui. Una matassa non facile da sbrogliare, ma cui Tranchida potrà lavorarci con un consenso indiscutibile e che farà valere non solo in sede locale, ma nelle stanze che contano.

( Letto 4907 volte)


Lascia un commento

Time: 0.30853605270386 s