GLI APPUNTAMENTI DI TELESUD - Questa sera alle 20.30 ed alle 23, in Agorà si parlerà dell'organizzazione della processione dei Misteri. Ospiti di Wolly Cammareri, il presidente dell'Unione Maestranze ed i rappresentanti del Collegio dei Probiviri. Alle 21.30 ed a 00.30, per Babele - Le Grandi Storie, Enzo Tartamella ospita la giornalista e pittrice Caterina Marceca


Amore e Vicinanza
Sport

Amore e Vicinanza


Che mister Calori, per domani, abbia tutti i giocatori a disposizione, eccetto Citro, conta ben poco. E' chiaro che la partita va preprarata dal punto di vista tecnico e tattico, senza lasciare nulla al caso, ed è possibile che Calori cambi più di qualche interprete rispetto all'ultima gara, ma è chiaro altresì che tutto questo lascia il tempo che trova. E' inevitabile che questa settimana sia stata difficile. La squadra sa che l'aver toppato le ultime gare, soprattutto l'ultima con la Ternana, dopo la marcia entusiasmante del girone del ritorno, è un rischio troppo grande per l'equilibrio mentale. Per la convinzione di una compagine che non può permettersi il lusso di sbagliare anche a fiatare se vuole ottenere la salvezza. Impensabile di contro, pensare che fino a maggio, la strada sarebbe stata scorrevole e senza intoppi. I tifosi, come amanti delusi che aspettano le dimostrazioni da parte della persona amata, al primo comportamento sbagliato, al primo atteggiamento che faccia intendere “Non convinzione”, sussultano e fanno rivivere le proprie paure. Legittime. Cosa fare allora? Qual è la strada giusta per proseguire insieme?Non ci sono molte scelte possibili a dir la verità, soprattutto se si è innamorati. Uniti fino a maggio, fino all'ultimo minuto dell'ultima partita, in apnea, anche nei momenti difficili, come domani contro il Bari e poi contro il Benevento e il Verona, fino alla fine.

( Letto 913 volte)


Lascia un commento

Time: 0.33520603179932 s